Recensioni in breve.

giovedì 11 gennaio 2018

Il Pozzo. Primo capitolo.

Sto lavorando su un nuovo romanzo. Un fantasy cupo, cinico, claustrofobico e inquietante. Il protagonista è odioso e il mondo che lo circonda, ancora di più. E' ambientato in una mastodontica cava prigione, detta il Pozzo, dove chi gestisce il montacarichi ha potere assoluto. Il Pozzo è l'unica miniera al mondo da cui si estrae il latetentio, un minerale dalle proprietà prodigiose. Sulla superficie è molto più prezioso dell'oro, ma i minatori sono costretti a scambiarlo con semplici generi di sussistenza. Anche se è tutto ambientato nelle viscere della terra, il design dei personaggi e dei luoghi è di gusto marinaresco, poiché i prigionieri sono quasi tutti provenienti dal regno insulare in cui il Pozzo è collocato. Per chi è abituato alla pacatezza verbale delle altre mie opere, lo stile carico e colorito risulterà nuovo. Insomma, di tanto in tanto, c'è qualche termine "poco elegante", spero di non essere scaduto nel turpiloquio. A ogni modo, ditemi la vostra anche su questo aspetto.

Vi propongo la lettura del primo capitolo.

leggi il primo capitolo